MLS Football Jersey

Marcus Rashford non ha dato il meglio di sé in questa stagione ed è stato oggetto di titoli negativi da parte della stampa. L’attaccante inglese ha ammesso che Maglia Manchester United 2023 2024 non era nella posizione che desiderava, ma il 26enne ha promesso di lottare e di aiutare i Red Devils a progredire negli ultimi mesi della campagna di Premier League.

Marcus Rashford ha detto che al Manchester United manca “l’energia positiva della vecchia scuola” e che cercherà di sfruttare ogni negatività a proprio vantaggio.

Dopo una stagione eccezionale nel 2022/23, con 30 gol in tutte le competizioni, la forma di Rashford è ben al di sotto di quella della campagna precedente.

Lo United sta lottando anche in Premier League e deve lottare per qualificarsi alla UEFA Champions League, visto che è a otto punti dalle prime quattro.

Come sostenitore di maillot Manchester United 2023 24, Rashford può capire le frustrazioni dei tifosi, ma ha invitato coloro che vivono all’Old Trafford a sostenere la squadra.

“Sappiamo tutti”, ha scritto Rashford, “che questo è stato un club in transizione nelle ultime stagioni. Quando vinciamo, siete i migliori tifosi del mondo e questo è un dato di fatto.

“Abbiamo bisogno di più energia positiva della vecchia scuola intorno al club. So cosa può fare questo tipo di atmosfera, perché mi ha fatto andare avanti nei miei momenti peggiori.

“Ogni volta che entro in campo e sento i tifosi cantare il mio nome, o guardo l’Old Trafford prima del calcio d’inizio, sento la stessa energia positiva.

Rashford è stato oggetto di critiche da parte dei media, mentre una piccola parte di tifosi di Maglia Manchester United 2024 ha messo in discussione le sue prestazioni. Ma l’inglese ha dichiarato che il suo impegno nei confronti del club non può essere messo in discussione.

Marcus Rashford: Man Utd – energia positiva della vecchia scuola, promette “torneremo

“Posso accettare qualsiasi critica”, ha detto. “Posso accettare qualsiasi titolo. Dai podcast, dai social media e dai giornali. Posso accettarle. Ma se iniziate a mettere in dubbio il mio impegno per questo club, il mio amore per il calcio e la mia famiglia, vi chiedo solo di essere un po’ più umani”.

Rashford ritiene che la squadra sotto la guida di Erik ten Hag non abbia realizzato il suo potenziale e il 26enne userà ogni negatività come carburante.
“Ad essere onesti, a una parte di me non dispiace che la gente dubiti di me”, ha detto Rashford. “Non c’è motivo per non preoccuparsi di come stanno andando le cose, ma ci sono ragioni per preoccuparsi.

“Vi assicuro che il mondo non ha ancora visto il meglio di questa squadra e di questi giocatori. Vogliamo tornare a giocare in Champions League, e poi avremo un grande torneo internazionale alla fine della stagione. Torneremo dove dobbiamo essere. Dobbiamo solo continuare a lavorare, e questo inizia con me.

“Se mi sostenete, va bene. Se dubitate di me, è ancora meglio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

MLS Football Jersey